Sigle internazionali

sabato 21 dicembre 2013

Il Natale tradizionale bulgaro






Il Natale tradizionale bulgaro, chiamato “koleduvane”, è una tradizione del passato legata al Natale. Sono dei gruppi di soli uomini, giovani e non ancora sposati, vestiti con i loro abiti da festa tradizionali che si recano in ogni casa, dalla mezzanotte fino al sorgere del sole del giorno di Natale, a cantare delle canzoni natalizie di buon augurio per la salute e la prosperità di tutti. La credenza popolare vuole che, nella notte della vigilia di Natale, escano allo scoperto delle presenze malvagie, vampiri, fantasmi ecc. e il canto dei “koledari” sia in grado di scacciarli. Vengono ricompensati, per i loro canti, con del cibo e delle monete. Portano anche un lungo bastone di quercia scolpito dove chi vuole dona dei “kravai”, che sono dei piccoli panini rotondi a forma di ciambella.
È una tradizione che, purtroppo, va scomparendo e io ho voluto raccontarvela perché è un ricordo gioioso delle mie feste natalizie da bambina.

Tantissimi Auguri per un Sereno e Felice NATALE a tutti!!!!! 


Nessun commento:

Posta un commento